La giunta regionale ha nominato il nuovo commissario dell’Agenzia di promozione turistica “In Liguria”, ente strumentale della Regione Liguria.

È Roberto Moreno, 46 anni, originario di Albenga, attuale assessore al Bilancio nel Comune di Borghetto Santo Spirito.

La nomina coincide con l’avvio di una nuova fase per l’Agenzia, come spiega il vicepresidente di Regione Liguria e assessore al marketing e promozione territoriale Alessandro Piana: «Abbiamo un grande lavoro da fare e con il nuovo commissario affronteremo le grandi sfide del rilancio del turismo in vista della fine dell’era Covid. Faccio gli auguri di buon lavoro a Moreno e ringrazio il commissario uscente, Pierpaolo Giampellegrini, per il lavoro svolto. In questo momento in cui non è possibile investire sulla promozione esterna dobbiamo puntare su noi stessi, sulla costruzione delle relazioni interne con i nostri stakeholder, ripensare il modello di governance e costruire una piattaforma di relazioni in modo tale da costruire un’agenzia vicina innanzitutto al suo territorio, capace di interpretare e rappresentare le istanze e le esigenze degli operatori sui mercati. Agenzia “In Liguria” avrà sempre di più un ruolo di primo piano per attuare quel marketing turistico territoriale che sarà al centro della riforma e che gli stakeholder ci chiedono».

Sposato e padre di tre figli, residente a Loano, laureato in economia e commercio all’Università di Genova, Roberto Moreno avrà un incarico di quattro mesi rinnovabile. Attualmente svolge l’attività di commercialista come associato dello studio Baietto & Associati.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.