«La maggioranza si è sciolta come neve al sole sulla Tav. In Commissione Trasporti alla Camera M5S ha abbandonato l’aula, così i voti del centrodestra sono stati determinanti per affossare del tutto la vocazione anti-sviluppo di questo Governo rosa-fucsia». Lo dichiara il deputato ligure della Lega Edoardo Rixi, componente della Commissione Trasporti alla Camera e responsabile nazionale Infrastrutture del Carroccio.

Secondo Rixi, «M5S è fuggito dall’aula perché voleva ancora bloccare la Tav andando contro la risoluzione dello stesso Governo che sostiene. È chiaro che nell’esecutivo c’è tensione e si rischia di bloccare tutte le opere. Per questo riteniamo che M5S debba abbandonare le poltrone che occupa al Governo. La Lega ribadisce la necessità che il Recovery found venga gestito in Parlamento per pianificare al meglio le opere pubbliche necessarie».

«Per la Liguria – conclude Rixi – sono inoltre seriamente preoccupato per l’atteggiamento negativo dei grillini contro le grandi opere, come Gronda e Diga foranea, da includere nel Recovery found».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.