Una misura per categorie più colpite da emergenza Covid. Un’ulteriore riduzione della parte variabile della tassa per una serie di utenze che stanno soffrendo a causa delle restrizioni dovute alla seconda ondata del Covid.

Ristoranti, trattorie, osterie, pizzerie, bar e operatori della ristorazione, ma anche palestre e impianti sportivi riceveranno una lettera dal Comune di Genova in cui sarà specificato che dovranno pagare il 30% in meno del saldo Tari. Per gli alberghi e le strutture ricettive il contributo sarà del 20%. «In ogni caso – specifica l’assessore al Commercio Paola Bordilli – il contributo minimo sarà di 50 euro».

Le aziende interessate riceveranno una comunicazione via Pec dal Comune con un modulo da compilare. Chi non è in regola con i pagamenti 2019 può accedere al contributo solo se si muoverà per regolarizzare la propria posizione anche con la rateizzazione del debito.

Nell’e-mail, oltre alla comunicazione del contributo, sarà contenuto il link per scaricare la domanda e un recapito telefonico o e-mail (contributotari@comune.genova.it) a cui inviare l’istanza.

Chi ha già pagato il saldo Tari si vedrà versare la cifra di compensazione sul conto corrente. Chi non ha ancora pagato dovrà solo versare l’importo al netto dell’ulteriore sconto, detraendo lo “sconto” dall’importo dell’F24 già ricevuto. Saranno gli uffici comunali a occuparsi della compensazione.

In totale, alla luce delle precedenti riduzioni, sull’anno 2020 sono circa 4 i mesi di esenzione totale dalla tassa per queste categorie.

I fondi utilizzati dal Comune per questo ristoro provengono dalle casse di Tursi grazie ad alcune economie di bilancio. «La modalità tecnica è innovativa – spiega il vicesindaco e assessore al Bilancio Pietro Piciocchi – per questo ringrazio gli uffici. Stiamo lavorando sulla compensazione orizzontale, ossia tra contributi e tributi diversi».

L’azione è sulla parte variabile della Tari, ossia quella che calcola l’utilizzo presunto del servizio rifiuti (per Genova vale il 55% del totale della tassa). La parte variabile con questa ulteriore misura ha subito una riduzione del 60% per le categorie in difficoltà.

Le lettere partiranno lunedì.

Lettera_contributo_Tari_ristorazione_np
Lettera_contributo_Tari_ristorazione_bp
Modulo_compensazione_tari_2020_4_12

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.