«Stamane, la conferenza dei servizi indetta da Regione Liguria ha dato il via libera agli interventi di dragaggio, bonifica e realizzazione di opere marine infrastrutturali per la messa in sicurezza del litorale, del centro storico e di via Avenaggi. Sono opere importantissime e attese da anni, che prevedono anche l’allargamento e allungamento della spiaggia “dei Cavallini” quale strumento di protezione: la spiaggia diventerà libera e attrezzata, rispondendo così ad una richiesta particolarmente sentita da cittadini e turisti». Lo ha dichiarato il sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco.

La gara d’appalto per l’assegnazione delle due tranche di lavori è stata indetta dal Comune di Rapallo: al momento, gli uffici competenti sono in fase di verifica delle documentazioni delle ditte provvisoriamente aggiudicatrici. I lavori inizieranno nei primi mesi del 2021.

Oggi, inoltre, la giunta comunale ha approvato l’atto di indirizzo che riguarda la modifica dell’atto suppletivo della concessione demaniale marittima n. 1666/1971 proposta delle Società Porto turistico internazionale di Rapallo (Ptir) e Bizzi & Partners (b&p) di prevedere la figura del garante ausiliario. Entro la fine dell’anno 2020 la pratica verrà discussa in consiglio comunale.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.