Il Comune di Genova riceve 3 mila tamponi sierologici dalla città cinese di Siping. La cerimonia di consegna della donazione si è svolta questa mattina negli uffici del Matitone.

Erano presenti per il Comune di Genova il consigliere delegato alla Protezione Civile Sergio Gambino e il vicecomandante della Polizia Locale Varno Maccari.

All’incontro hanno partecipato anche Antonino Giaramita e Xiaofei Wang, presidente e vicepresidente di Itacin Aps, l’Associazione Internazionale Cooperazione Italia-Cina istituita a Genova nel 2019 per il rafforzamento dei legami culturali ed economici tra i due Paesi.

Proprio da Itacin Aps, due mesi fa, era partita l’idea di sostenere lo sforzo quotidiano della nostra città per limitare la diffusione del Covid-19. L’associazione ha fatto così da intermediaria con i funzionari della città di Siping addetti alle relazioni internazionali, permettendo di accelerare i tempi per l’invio e la consegna dei 3 mila tamponi sierologici.

Si tratta di test rapidi che evidenziano la presenza nell’organismo di anticorpi contro il virus, indicando quindi l’eventuale avvenuta esposizione al Covid-19.

Siping, che ha finanziato la donazione, è una città del Nord-Est della Cina con una popolazione di 680mila abitanti e non lontana dal confine con la Mongolia. Grazie alla sua posizione strategica, Siping è un importante hub di trasporto e nodo logistico della provincia di Jilin, una zona di sviluppo economico e tecnologico di rilevanza nazionale.

Non è la prima volta che la Cina mostra la sua vicinanza a Genova in epoca Covid-19: a marzo la città di Guangzhou aveva regalato alla città 100 mila mascherine.

«Il Comune di Genova è molto grato alla città di Siping e all’associazione Itacin Aps – dichiara Gambino – per questa generosa fornitura di materiale sanitario, che sarà uno strumento prezioso per limitare e prevenire il più possibile la diffusione del virus nella nostra città. A breve decideremo come usare i tamponi: al momento l’idea è di destinarli alle categorie professionali più a rischio».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.