La Fondazione Ansaldo ha presentato oggi, nella sede di Confindustria Genova, il calendario 2021 “I Mestieri della Memoria” nell’ambito del progetto “Fotografia e Industria” sostenuto dalla Fondazione Compagnia di San Paolo. All’evento hanno preso parte Giuseppe Zampini, presidente di Confindustria Liguria, l’assessore regionale Ilaria Cavo, l’assessore del Comune di Genova Barbara Grosso, Raffaella Luglini, presidente della Fondazione Ansaldo e Lorenzo Fiori, direttore della Fondazione Ansaldo.

«Con il 2021 – afferma Raffaella Luglini – la tradizione dei calendari della Fondazione arriva alla sua dodicesima edizione con un nuovo concept che intende valorizzare in chiave moderna e in prospettiva futura i temi dell’industria e del lavoro. Il calendario è stato intitolato I Mestieri della Memoria, raccontati attraverso i materiali dell’archivio Ansaldo che consentiranno di scoprire 12 comparti industriali, uno per ogni mese. È il risultato di un intenso lavoro di ricerca, catalogazione e digitalizzazione realizzato grazie al supporto della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del progetto Fotografia e Industria che giungerà proprio nel 2021 alla sua conclusione. Il nostro augurio è quello continuare a lavorare con gli occhi puntati al futuro, imparando dal passato».

I Mestieri della Memoria, che accompagneranno lo scorrere del nuovo anno, si pongono l’obiettivo di mantenere vivi e attuali quei valori che hanno rappresentato per la storia del nostro Paese: progresso, crescita, riscatto e speranza, così da essere oggi fonte di ispirazione per il futuro.

Mostre in Fabbrica è un’iniziativa che ha l’obiettivo di far conoscere i materiali custoditi da Fondazione Ansaldo portandoli all’interno delle imprese, industrie e fabbriche presenti sul territorio genovese e ligure e riproponendoli al grande pubblico digitalmente attraverso visite virtuali. A oggi è stata inaugurata la mostra #Women presso la sede genovese di Leonardo e che, a breve, verrà riallestita all’interno delle fabbriche di Ansaldo Energia.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.