Apertura con cauto ottimismo per le borse europee. In avvio Francoforte segnava +0,4%, Parigi +0,38%, Madrid +0,17%, Londra è sulla parità. A Milano Ftse Mib è partita con +0,28%. Stabile lo spread Btp/Bund a 109 punti-0,05%

Nell’area Asia-Pacifico ha chiuso in rosso solo Shenzen (-0,35%), con Shanghai praticamente piatta (-0,01%), in rialzo Taiwan (+1,6%), Corea (+0,5%) e Australia (+0,4%). Bene a mercati ancora aperti Hong Kong (+0,9%) e Bombay (+0,5%). Tokio è partita in positivo (+0,5%), seguendo la chiusura in rialzo degli indici azionari Usa. Il Nikkei fa segnare un aumento dello 0,67% a quota 26.866,42 e un progresso di 178 punti.

A Piazza Affari Banco Bpm, che rende noto di aver comunicato a Cattolica Assicurazioni l’avvenuto esercizio dell’opzione di acquisto della quota del 65% detenuta da Cattolica nel capitale delle joint venture Vera Vita, intorno alle 9 segna +1,57%

Oro in moderato aumento, con consegna immediata passa di mano a 1856 dollari l’oncia con un rialzo dello 0,15%.

Partenza in lieve rialzo per l’euro che viene scambiato a 1,217 dollari, mentre la sterlina è quotata 1,34.

Avvio in lieve calo per il prezzo del petrolio. Il greggio Wti cede lo 0,4% a 47,43 dollari al barile mentre il Brent scende a 50,55 dollari.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.