Viene attivato l’iter per un nuovo punto tamponi drive through nel parcheggio del campo sportivo di Santa Margherita Ligure. Su impulso della Regione Liguria, il Comune di Santa Margherita Ligure e Asl 4 si sono attivati per trovare un’area adeguata alle esigenze della situazione attuale.

La nuova piastra ambulatoriale, realizzata sul tetto della nuova Coop e consegnata ieri con l’apertura del nuovo supermercato, necessita ancora di alcuni passaggi formali per essere attivata, per questo motivo la scelta è ricaduta sul parcheggio del campo sportivo. Coop Liguria si è comunque offerta di collaborare finanziando l’allestimento del punto tamponi. Una volta terminato l’allestimento saranno i medici di famiglia sammargheritesi a effettuare i test.

Dichiara il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti: «Sono già 38 i punti tampone in Liguria, tra drive through e walk through, senza contare gli ambulatori scolastici per i test a studenti, insegnanti, personale scolastico. Con il nuovo punto a Santa Margherita diamo un segnale importante di presidio del territorio. A breve ne arriveranno altri due a Chiavari e Sestri Levante per potenziare ulteriormente la capacità di screening all’interno della Asl 4, arrivando così a 41 punti tampone».

Per Paolo Donadoni, sindaco di Santa Margherita, è «un risultato importante a testimonianza del proseguo di questa collaborazione virtuosa tra pubblico e privato a beneficio della collettività. Ringrazio il Consigliere comunale Franco Fati, Regione Liguria, Asl 4, Coop Liguria e i medici di famiglia sammargheritesi per questa risposta concreta di sostegno al nostro territorio in un momento di necessità. Solo programmando e lavorando insieme si ottengono risultati».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.