La giunta regionale, su proposta del vicepresidente e assessore all’Agricoltura Alessandro Piana, ha stanziato 170mila euro a favore dell’Istituto regionale per la floricoltura per potenziare il sistema di monitoraggio e accertamento fitosanitario.

Obiettivo prioritario e strategico, proseguire nel percorso di potenziamento delle capacità di ricerca e localizzazione degli organismi nocivi, migliorare le capacità diagnostiche fitosanitarie, non solo mantenendo le reti di monitoraggio esistenti ma attivandone di nuove, definire e applicare adeguati protocolli di profilassi e di lotta. Il punto è non solo quello di proteggere l’ambiente ligure, ma di tutelare un settore, quello florovivaistico, di importanza nodale per l’economia della regione.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.