Hanno preso il via stamane a Rapallo gli interventi di pulizia delle reti bianche, che interesseranno diverse zone del territorio cittadino. Lo annuncia il Comune.

I lavori sono iniziati da corso Italia, dove un mezzo è operativo per asportare sabbia e detriti che si sono accumulati nel corso degli anni nel canale di regimazione delle acque bianche, al punto da ostacolarne il corretto deflusso fino a rendere l’area una delle più critiche dal punto di vista degli allagamenti in caso di forti piogge. Si proseguirà fino a piazza Cavour, per poi procedere nel tratto pedonale di via Mameli. Rimanendo in zona, verrà eseguita anche la sostituzione dei marmi nel marciapiede antistante la Basilica dei S.S. Gervasio e Protasio, ormai diventati scivolosi.

Da piazza Cavour al lungomare, al via gli interventi di rimozione delle ceppaie delle essenze che sono state oggetto di taglio, al posto delle quali verranno ripiantumati altri alberi.

Proseguono anche gli interventi di restyling del parco Canessa, nel cuore del centro storico: «I lavori hanno subito qualche rallentamento per motivi tecnici, ma stanno andando avanti – precisa il sindaco Carlo Bagnasco –. Il bagno con pit-stop per le mamme e i loro piccoli è praticamente ultimato e stanno procedendo gli interventi di restyling del laghetto, che sarà innovativo perché diventerà uno spazio dove i bambini potranno divertirsi giocando con le barchette telecomandate».

Dal centro alle frazioni, ai blocchi di partenza venti microcantieri che interesseranno la pubblica illuminazione. «Inoltre – annuncia l’assessore Filippo Lasinio – grazie all’interessamento del consigliere alle Frazioni Fabio Proietto, saranno realizzate opere di protezione civile e prevenzione come la pulizia di cunette, griglie e tombinature e decespugliamento ai bordi delle strade per migliorare la regimazione delle acque meteoriche lungo la viabilità comunale».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.