Antonio Cerchiaro è il presidente del nuovo consiglio direttivo dell’Ordine dei tecnici sanitari di Radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione di Genova, Imperia e Savona (Tsrm Pstrp).

Cerchiaro, tecnico sanitario di radiologia medica, già presidente dell’Ordine dal 2018, è stato riconfermato per guidare il nuovo consiglio fino al 2024.

La carica di vicepresidente va alla fisioterapista Anna Maria Dell’Eva, mentre quella di tesoriere è stata assegnata al tecnico sanitario di radiologia medica Marco Antonio Ciccone e Paola Gavoglio, igienista dentale, è stata designata come segretario. A completare il nuovo consiglio altri nove professionisti: Luana Piccoli, Francesco Famà, Simona Tani, Mauro Boetto, Iuri Dotta, Roberta Zanetti, Pasquale Cosentino, Federica Pignone e Giuseppe Tucci.

Una nuova governance, con una rappresentanza ampia e plurale, espressione di tutte le aree professionali afferenti all’Ordine Tsrm Pstrp. Il consiglio neoeletto è espressione dei 5,374 iscritti, appartenenti a 19 professioni sanitarie.

Con l’elezione del nuovo consiglio direttivo si conclude l’ultimo atto dell’iter introdotto dalla legge 3/2018.

«Il nuovo consiglio direttivo − spiega il presidente − lavorerà per favorire la cooperazione tra le varie professioni dell’ordine. Per questo siamo già a lavoro per affrontare le esigenze degli iscritti e i bisogni dei cittadini. Lavoreremo al fianco delle istituzioni per migliorare la salute del nostro territorio e non faremo certo mancare la nostra presenza ai tavoli tecnici».

Oltre al rinnovo del consiglio direttivo, si è insediato anche il nuovo collegio dei revisori, di cui fanno parte gli eletti Federico Petrilli area prevenzione e i tecnici di radiologia medica Maddalena Fois e Carmelo Boncore, che vigileranno sui conti dell’Ordine per i prossimi 4 anni.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.