Mermec, gruppo che sviluppa soluzioni tecnologiche integrate per la gestione della sicurezza e il miglioramento delle reti ferroviarie, e Sirti, hub di innovazione con più di 4 mila dipendenti nel campo dello sviluppo delle infrastrutture di rete controllato da Pillarstone, siglano un accordo per la cessione del 100% della Business Unit Trasporti di Sirti.

L’operazione avverrà attraverso la creazione di una NewCo in cui confluirà la Business Unit Trasporti di Sirti, che da oltre 50 anni progetta, fornisce e costruisce sistemi integrati per l’infrastruttura ferroviaria. La NewCo sarà controllata da Sirti fino al closing dell’operazione, atteso per l’inizio del 2021, quando la proprietà della nuova società passerà a Mermec, società internazionale appartenente al Gruppo Angel, con oltre 1340 dipendenti in tutto il mondo, presente in 65 Paesi, e che vanta una lunga tradizione di innovazione tecnologica continua e un importante portafoglio di prodotti e servizi.

Mermec spa è una multinazionale italiana attiva nei settori delle tecnologie avanzate per il trasporto ferroviario, progetta e costruisce treni e sistemi di misura, oltre che sistemi di segnalamento ferroviario ed è presente in sette regioni italiane e con facility in 19 nazioni. La società vanta un know-how tecnico unico che le ha Mermec è una delle società del gruppo Angel, la holding ad alta tecnologia che raccoglie alcune tra le più innovative società italiane nei settori dei trasporti, spazio, aviazione, fintech, cyber-security, intelligenza artificiale.

Il Gruppo Sirti ha investito in modo significativo e con successo negli ultimi anni per garantire l’evoluzione tecnologica dei sistemi di segnalamento e ha raggiunto una presenza sempre crescente nella rete ferroviaria italiana. Con la decisione annunciata oggi, Sirti intende favorire un futuro ancora più competitivo alla Business Unit Transportation, inserendola in un contesto di ampliamento internazionale e garantendole la guida e la gestione da parte di un player specializzato come Mermec, che ha acquisito negli anni un posizionamento distintivo nel settore delle reti ferroviarie in Italia e nel mondo.

Sirti spa Sirti è un hub di innovazione nel campo dello sviluppo delle infrastrutture di rete. Fondata nel 1921, opera nei settori delle Telecomunicazioni, Energia, Trasporti e Digital Solutions con circa 4.100 dipendenti. Sirti è player di successo anche a livello internazionale in Europa e in Medio Oriente.

Questo accordo rafforza il posizionamento finanziario e strategico di Sirti a beneficio della trasformazione digitale delle reti e dei servizi nei settori delle telecomunicazioni, dell’energia e in ogni settore economico. Ciò consentirà ulteriore crescita al business di Sirti, anche nella Business unit digital solutions, che da quest’anno include la società WellComm Engineering, operante nella cyber security e acquisita da Sirti nel recente passato. I prossimi anni saranno determinanti per la realizzazione di infrastrutture di rete adeguate alle sfide del Paese, la cui esigenza si è ulteriormente rafforzata di fronte al nuovo scenario sociale ed economico.

Il gruppo Sirti è stato assistito per i profili legali dell’operazione dallo studio Cleary Gottlieb, Lazard ha agito in qualità di advisor finanziario.

 

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.