Più controlli sul territorio per garantire una maggiore pulizia urbana alla Spezia.

Per colpire chi abbandona i rifiuti in strada e verificare il rispetto del decoro urbano, in conformità al contratto di servizio in essere con Iren, da oggi sul territorio comunale saranno impiegate 6 unità qualificate per il controllo del corretto conferimento dei rifiuti, in grado di garantire l’efficacia e l’efficienza del servizio di raccolta dei rifiuti e la verifica delle pulizie nei quartieri come da contratto di servizio. Il tutto rivolto ad assicurare una Città più pulita, accogliente e attenta al decoro.

«La gestione dei rifiuti della nostra Città va costantemente monitorata, non solo per quanto riguarda gli abbandoni inappropriati da parte dei cittadini ma anche per quanto riguarda il servizio che deve essere svolto – dichiara il sindaco Pierluigi Peracchini – compito del Comune è anche quello di controllare il ciclo dei rifiuti. A seguito delle giuste lamentele e segnalazioni da parte dei cittadini, abbiamo previsto un nuovo servizio di controllo per verificare se ciò che è previsto dal contratto in essere è effettivamente rispettato e sono garantiti tutti i termini. Per l’importanza di questo servizio ho voluto incontrare personalmente chi lo andrà a svolgere, perché credo fortemente che dobbiamo tutti procedere in un salto di qualità, che faremo grazie al lavoro di tutti».

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.