Via libera dalla Regione Liguria al piano investimenti sulla Ferrovia Genova-Casella per gli anni 2020-2025. su proposta dell’assessore ai Trasporti Gianni Berrino.

Lo stanziamento previsto ammonta a 9,6 milioni di euro che saranno erogati ad Amt per l’acquisto di nuovi motori e carrelli, per il revamping di elettromotrici e per l’acquisto di un nuovo treno.

Il Piano assicura un notevole miglioramento della qualità del servizio ferroviario e contestualmente stabilisce nuove modalità di erogazione dei fondi per assicurare il progressivo monitoraggio del corretto utilizzo delle risorse.

Il 10% del finanziamento per la ferrovia Genova-Casella verrà erogato subito a titolo di anticipazione delle spese tecniche; un 20% alla trasmissione del verbale di consegna dei lavori, con la dichiarazione del responsabile unico del procedimento di avvenuto conseguimento di tutte le autorizzazioni e/o i nulla osta necessari per l’avvio dei lavori; un altro 50% alla trasmissione della documentazione di stati di avanzamento che attestino l’avvenuta attuazione dei lavori per almeno il 50% dell’importo a base d’appalto; e infine il restante 20% sarà erogato alla trasmissione degli atti di collaudo o di regolare esecuzione dei lavori, comprensivi del rendiconto finale delle spese sostenute, approvati da Amt.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.