Banca Carige finanzia il Gruppo Invia, gruppo logistico multimodale specializzato nel trasposto su gomma. La valorizzazione dell’eccellenza in un settore strategico per il territorio e l’attenzione alla sostenibilità ambientale hanno condotto all’operazione di finanziamento, fa sapere Carige.

Nato a Nizza Monferrato negli anni Cinquanta come azienda di autotrasporti della “Famiglia Lottero”, il Gruppo si è sviluppato come polo di aggregazione di diverse realtà medio-piccole operanti in Piemonte e Liguria, in particolare tra Asti, Alessandria, Genova e Savona. Negli ultimi anni il Gruppo Invia ha diversificato il proprio raggio di azione aprendosi a numerose linee di business, dalla grande distribuzione organizzata al trasporto containerizzato, dall’ossigeno per uso terapeutico al trasporto del fresco e a temperatura controllata, e ha realizzato sul territorio alcuni grandi hub logistici per lo stoccaggio e lo smistamento delle merci. Nell’estate scorsa la partecipata del Gruppo, di Genova, ha avviato un progetto di trasporto ecosostenibile con l’impiego di furgoni elettrici per la distribuzione di “ultimo miglio” nella Ztl del centro storico del capoluogo ligure.

Il Gruppo Invia vanta una forza occupazionale di 150 dipendenti, dispone di 130 veicoli di proprietà e di oltre 15 mila metri quadrati di magazzino.

L’importo di circa 1 milione a oggi finanziato da Banca Carige è in prevalenza finalizzato alle concrete ed etiche esigenze del momento, l’emergenza epidemiologica e la grave situazione economica mondiale, con uno sguardo al futuro e al progetto di sviluppo e di investimenti. Gli importi erogati, in parte supportati dalle garanzie pubbliche previste dal decreto Liquidità, serviranno così a sostenere e a preparare la ripartenza dell’economia Italiana.

«Siamo molto soddisfatti di aver concluso un’operazione finanziaria che consolida la partnership tra Banca Carige e il Gruppo Invia – commenta l’area manager Piemonte Valle d’Aosta di Banca Carige, Massimo Porta – un’impresa dinamica, attenta allo sviluppo sostenibile dell’autotrasporto e che dispone di una rete articolata a servizio del nostro territorio».

«Il team Corporate della sede Carige di Alessandria – dichiara Marco Mameli, amministratore delegato del Gruppo Invia – ha saputo interpretare le nostre esigenze finanziarie e darci risposte in tempi rapidi offrendoci oltre a tutti i servizi e strumenti collaterali che sono propedeutici all’azienda, anche una rete di contatti ed interazioni con altre aziende creando ulteriori presupposti lavorativi. Un grazie a banche intelligenti e presenti come Carige e nella consulenza professionale degli uomini del servizio corporate, che dimostrano davvero quanto sia rilevate il valore aggiunto offerto da una banca del territorio, un supporto prezioso e concreto in un momento così complicato nel quale la società ha continuato a svolgere un servizio di utilità nazionale».

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.