Banca Carige sostiene il piano di sviluppo di Fratelli Carli, il gruppo alimentare imperiese con oltre un secolo di storia, con un progetto di crescita di ampio respiro. L’importo di 2 milioni di euro finanziato dalla banca, in parte supportati dalle garanzie pubbliche previste dal Decreto Liquidità, è finalizzato alle concrete esigenze del momento e al progetto di sviluppo della rete commerciale e degli investimenti industriali dell’azienda imperiese.

La Fratelli Carli vanta una forza occupazionale di circa 400 dipendenti e  ha in programma un piano di espansione che prevede il rafforzamento della propria rete distributiva, sia fisica che on line, e l’ammodernamento degli impianti produttivi con l’ampliamento dello storico stabilimento di Oneglia.

Con oltre un secolo di storia, l’azienda alimentare condotta dalla famiglia Carli, giunta oggi alla quarta generazione, nasce nel 1911 come oleificio e dimostra subito una particolare attenzione al mercato e al cliente, creando una rete sempre più estesa di consegne a domicilio. Nei decenni la Fratelli Carli si è affermata a livello nazionale e sui mercati esteri come brand di qualità, diversificando sia le linee di business, estese a  ulteriori settori dell’eccellenza agroalimentare tipicamente ligure e mediterranea, sia i canali di distribuzione, andando ad affiancare alle consegne tradizionali anche l’e-commerce e un network di 17 Empori fisici situati in prevalenza nel Nord Ovest.

 

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.