Resterà direttore generale sino a che Amiu non troverà il sostituto con un bando.

L’azienda conferma i rumor che da qualche giorno circolavano su un cambio della guardia ai vertici di Amiu, in particolare sulla figura di Tiziana Merlino.

Tiziana Merlino

La Società precisa in una nota a firma del presidente Pietro Pongiglione che «Amiu Genova dovrà affrontare nel prossimo futuro nuove sfide per avviare la realizzazione di quella dotazione impiantistica indispensabile per chiudere il ciclo dei rifiuti sul territorio. Pertanto, su indicazione del Socio, si rende necessaria la creazione di una nuova unità organizzativa dedicata. La dottoressa Tiziana Merlino, con la sua conoscenza aziendale e la sua esperienza nel settore, si è resa disponibile a ricoprire questo ruolo, lasciando quindi l’incarico fino ad oggi ricoperto, ma assicurando, in totale continuità, tutte le attività a supporto dell’avvio del nuovo contratto di servizio con Città Metropolitana fino all’individuazione di un nuovo direttore generale».

Arriverà presto, quindi, il bando: «Il percorso sarà oggetto di valutazione, approfondimento e delibera degli organi societari nei prossimi giorni» dichiara Pongiglione.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.