È attivo alla Spezia il secondo Covid hotel ligure: la struttura, il Gabbiano, offre 36 posti letto a disposizione di pazienti dimessi dopo aver superato la fase acuta in ospedale oppure per garantire la quarantena ai positivi che non hanno garanzie di adeguato isolamento al proprio domicilio. Oggi sono stati già effettuati i primi 4 trasferimenti di pazienti.

Lo ha annunciato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, nel corso dell’ultimo punto stampa sul coronavirus.

Inoltre, come annunciato ieri, entro 15 giorni aprirà un nuovo ambulatorio per l’esecuzione di tamponi drive through nell’area antistante il Palamariotti, vicino all’uscita autostradale. Il locale diventerà quindi il punto di riferimento per i residenti della val di Magra e di Lerici che ne avessero bisogno.

Si tratta del terzo punto per i tamponi drive through della Spezia, dopo quelli della casa della salute di via XXIV Maggio e nei pressi della biblioteca di via Beghi, a cui si aggiunge anche il punto tamponi all’interno dell’ex ospedale Falcomatà gestito dalla Asl con il prezioso supporto del personale della marina militare.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here