Tpl Linea ha iniziato il servizio di trasporto scolastico per il Comune di Stella, nell’entroterra savonese.

L’azienda di trasporto pubblico savonese potenzia così i suoi servizi per alunni e studenti, grazie a un incarico di affidamento diretto da parte dell’amministrazione comunale per l’anno 2020-2021, riservato alla scuola primaria e secondaria.

Il servizio prevede l’utilizzo di due mezzi dedicati al servizio scuolabus, da 28 e 26 posti complessivi, fermo restando la capienza massima consentita dell’80% in relazione alle misure anti-Covid: i bambini e i giovani studenti sono inoltre tenuti a indossare la mascherina nel corso del tragitto e possono utilizzare un gel disinfettante presente all’interno del mezzo. Infine, come accade per tutto il parco mezzi di Tpl Linea, i due bus del servizio di trasporto sono interessati da quotidiane attività di sanificazione.

L’inizio del servizio scolastico per il Comune di Stella è stato reso possibile anche grazia all’ampliamento dell’organico, con due nuovi autisti in azione nell’ambito del piano assunzioni varato dall’azienda di trasporto savonese.

Il servizio parte dalla fermata davanti al Comune di Stella e prevede il trasporto degli studenti delle elementari e delle medie secondo gli orari stabiliti dalle due scuole, dal lunedì al venerdì, garantendo anche i rientri pomeridiani previsti, con una copertura che include le frazioni e tutto il comprensorio.

Oltre al comune di Stella, quest’anno Tpl Linea ha iniziato il servizio di trasporto scolastico anche nel comune di Cengio, in Val Bormida: in tutto sono 10 le realtà della provincia nelle quali l’azienda savonese opera nel trasporto degli studenti: Alassio, Albissola Marina, Calizzano, Cengio, Loano, Millesimo, Ortovero, Stella, Vado Ligure e Varazze.

 

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.