Per garantire continuità in un settore importante e delicato qual è la Protezione civile e la gestione delle emergenze, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, a seguito della proclamazione da parte dell’Ufficio centrale regionale presso la Corte d’Appello di Genova, ha incaricato l’ex assessore alla Protezione civile Giacomo Giampedrone di affiancarlo nei suoi compiti di Autorità territoriale di Protezione civile e, in particolar modo, nei rapporti con gli Uffici e le strutture tecniche preposte.

Giampedrone svolgerà l’incarico a titolo gratuito.

In base allo Statuto della Regione Liguria, il presidente Toti ha assunto su di sé tutte le deleghe assessorili fino alla nomina dei componenti della nuova giunta.

«Credo sia la prima volta che in Liguria viene conferito un simile incarico – afferma Giampedrone – che sono onorato di poter svolgere a titolo gratuito. Ho accettato molto volentieri la richiesta del presidente Toti, a cui sono grato per questa ulteriore responsabilità affidatami: la consapevolezza e la cultura di Protezione civile che abbiamo diffuso in questi cinque anni dimostrano che la Protezione civile non può rimanere sospesa nei tempi amministrativi della politica, nelle more della composizione della nuova giunta: è un settore a cui va garantita continuità di azione e tempestività degli interventi, tanto più in un momento come quello che stiamo attraversando, in cui è necessario dare risposte alle emergenze aperte sul territorio».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.