«L’emergenza c’è e la stiamo affrontando. Ieri in Conferenza delle Regioni abbiamo affrontato temi complessi legati a rendicontazioni, spese ammissibili e gestione emergenza», spiega Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, a proposito della proroga dello stato di emergenza Covid, in scadenza il 15 ottobre, a margine dell’inaugurazione del 60esimo Salone Nautico di Genova.

«Se si tratta di una proroga tecnica che ci consente di usare strumenti amministrativi e legislativi e gestire gli investimenti, semplificare modalità di spesa e assunzione personale è opportuna. Ma se vuol dire scippare l’opportuno dibattito nelle sedi istituzionali corrette rispetto alla decisione da prendere, è chiaro che prende tutto un altro segno».

«Le emergenze servono a gestire le situazioni e non ad abbattere la qualità del dibattito politico», conclude Toti.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.