L’Associazione L’Arca Onlus ha donato 6 nuove moderne culle neonatali all’unità operativa di Neonatologia dell’Ospedale Policlinico San Martino. Un regalo per le mamme che possono così mantenere una stretta vicinanza con il proprio bimbo senza la necessità di alzarsi dal letto e in completa sicurezza.

Questa tipologia di culla è dotata di un carrello regolabile in altezza e di un fianco apribile, può essere agganciata e adattata perfettamente al letto della donna consentendo un contatto diretto, in massima sicurezza, tra la mamma e il suo bambino, favorendo così la pratica del co-spleeping sicuro e del rooming-in.

L’Oms e l’Unicef ritengono che, tra i fattori che influenzano il normale approccio e il proseguimento dell’allattamento al seno, rientrino diverse pratiche assistenziali, tra cui di fondamentale importanza quella del rooming-in, che consiste nel permettere fin da subito la permanenza del neonato nella stessa stanza della madre 24 ore su 24. Condividere il proprio letto con il neonato è tuttavia una pratica complessa che può comportare dei rischi, come lo schiacciamento o la caduta dal letto. Tali rischi possono essere superati utilizzando culle che permettono un facile accesso al neonato anche se gli spazi di mamma e bambino sono in realtà separati, proprio come quelle donate.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.