Un plafond ad hoc da 150 milioni di euro e la disponibilità ad accogliere le domande di sospensione delle rate dei mutui e dei finanziamenti. Sono le iniziative di Banco Bpm per sostenere le comunità del Nord Ovest colpite dal maltempo.

Come si legge in una nota, “l’istituto valuterà fin da subito le richieste di moratoria fino a 12 mesi delle rate di mutui e finanziamenti per coloro che hanno subito danni a causa del maltempo e siano residenti o abbiano sede in Piemonte, Liguria e Val d’Aosta“.

Sarà inoltre possibile richiedere finanziamenti chirografari (cioè non coperti da garanzie personali o reali) a condizioni “particolarmente agevolate” per le opere di ripristino dei danni. Le richieste saranno esaminate con iter istruttorio prioritario.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.