La giunta Peracchini ha autorizzato, tramite delibera approvata nella giornata di ieri, il recupero dei mercati settimanali di viale Garibaldi non effettuati il 18 e 25 settembre scorso. La sospensione era stata dovuta alla necessità di garantire il rispetto delle misure anti contagio da Covid 19 previste nell’ordinanza firmata dal presidente della Regione Liguria.

Un mercato riservato agli operatori titolari di posteggio nel mercato settimanale di viale Garibaldi verrà dunque recuperato domenica 18 ottobre in via Chiodo, via Diaz e passeggiata Morin, così come richiesto dalle Associazioni di categoria. Il secondo mercato si terrà in data da stabilirsi in accordo sempre con le Associazioni di categoria.

«In accordo con le associazioni di categoria e l’assessorato al Commercio, abbiamo deciso di recuperare la sospensione dei mercati settimanali a causa dell’emergenza Covid-19 – dichiara il sindaco Pierluigi Peracchini – domenica 18 ottobre si terrà il mercato settimanale di viale Garibaldi ma in via Chiodo, via Diaz e passeggiata Morin come da loro richiesto. Una scelta di buon senso e che occorre al commercio cittadino, soprattutto in questo momento, per dare un po’ di ossigeno alle attività»

«Si tratta – spiega l’assessore al Commercio e attività produttive Lorenzo Brogi – di scelta innovativa per permettere al mondo degli ambulanti di recuperare i mercati persi e di lavorare in una location nuova, sfruttando l’area a mare, via Diaz e via Chiodo. La scelta è stata fatta proprio per poter aiutare il settore: stiamo vivendo un periodo difficilissimo ma come Amministrazione cercheremo sempre di aiutare il comparto economico».

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.