Negli ultimi cinque anni in Liguria le imprese di commercio al dettaglio di qualsiasi prodotto via internet sono aumentate di quasi il 14%.

Al 30 giugno 2020, secondo gli ultimi dati Unioncamere, si contano 453 imprese registrate in Liguria, 185 in più rispetto a quelle di giugno 201 (+13,8%). A livello nazionale il balzo è stato del 15,3%: 24.971 imprese a giugno 2020, 10.826 in più.

Nello stesso periodo, invece, l’insieme del settore del commercio al dettaglio in Italia ha perso quasi 50 mila imprese. In Liguria erano 26.239 le imprese liguri registrate: oggi se ne contano solo 24.759, circa 1.500 unità in meno.

A puntare sul negozio online sono stati soprattutto gli imprenditori del Sud. Se la Lombardia si distingue per il numero più elevato di imprese che vendono su internet (4.726), tra il 30 giugno 2015 e la stessa data del 2020 Campania e Basilicata si posizionano al top per i ritmi di crescita rispetto al resto dell’Italia (rispettivamente +25% e +26% contro +15,3% medio annuo).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.