Da oggi l’ospedale Galliera attiva la cosiddetta “fase 3” per l’emergenza ospedaliera della media intensità, come previsto dal Piano regionale.

Si prevede l’interruzione dei ricoveri di day surgery e ricoveri brevi di un giorno, a esclusione dei casi di patologie neoplastiche, situazioni indifferibili per danni o grave rischio previsto per un’eventuale posticipazione dell’intervento e situazioni la cui gravità clinica pregiudica gravemente e in maniera documentabile la capacità di vita di relazione e lavorativa.

I ricoveri di questi pazienti saranno programmati per consentire loro la permanenza in ospedale, “nelle condizioni di migliore sicurezza possibile rispetto alla situazione generale di emergenza pandemica”, precisa la nota dell’ente ospedaliero.

Questa decisione segue l’accorpamento di alcune strutture chirurgiche, per rendere disponibili progressivamente altri 26 posti letto per ricoveri Covid di media intensità.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.