L’ospedale San Martino di Genova riapre il “Fagiolone”, così divenuto noto durante il lockdown quel reparto al terzo piano del padiglione Nuovi Laboratori. La dotazione è di 20 posti letto.

La decisione della direzione sanitaria del San Martino è stata presa considerando l’aumento di ieri dei ricoveri di pazienti Covid al Pronto Soccorso, tenendo anche conto di una connotazione clinica di medio-bassa intensità dei ricoveri stessi.

Il reparto sarà gestito da medici internisti e anestesisti secondo il modello, già sperimentato con successo, della gestione congiunta multidisciplinare.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.