Si apre oggi il 18esimo Festival della Scienza a Genova, con una giornata densa di contenuti e appuntamenti.

Aprono 20 mostre, a partire da “Corsi e percorsi. In viaggio con FEG tra saperi e idee”, progetto di Fondazione Edoardo Garrone: 2 percorsi cittadini, 30 tappe e 18 video realizzati da esperti di alto profilo su temi legati ad ambiente, sostenibilità, valorizzazione culturale e ricerca sociale, all’insegna della cittadinanza attiva e responsabile e della ricerca di opportunità per l’orientamento e il futuro dei giovani.

Erg anche quest’anno partecipa in qualità di partner alla manifestazione: sponsorizzerà le conferenze scientifiche in streaming e sarà presente nel foyer di Palazzo Ducale, cuore della manifestazione, con un videowall a 4 schermi. Immagini e filmati illustreranno come Erg produce energia verde attraverso i suoi impianti di generazione da fonti rinnovabili e come, attraverso il loro sviluppo, apporti un contributo importante al processo di decarbonizzazione e alla lotta al climate change.

E ancora, una mostra dedicata al fisico Augusto Righi e al matematico Fibonacci. Viaggi alla scoperta dell’inquinamento dell’aria, della materia delle onde e tra le meraviglie dell’Universo, solo per citarne alcune.

Per quello che riguarda le conferenze, si apre il ciclo dedicato al Covid-19 con il seminario “Come si sviluppa e come si esaurisce una pandemia“, in streaming alle 18,30. Alle 21, “Ricerca Made in Italy“, dedicata ai nuovi orizzonti della ricerca scientifica. Alle 17, un evento gratuito, “Attenti all’onda – Dal moto ondoso agli avvisi di mareggiata”, con gli esperti di Arpal Liguria.

19 i laboratori in programma oggi, che affronteranno moltissimi argomenti per abbracciare ogni tipo di interesse scientifico, anche dei più piccoli: si parlerà di satelliti, ma anche di piante e di maree. Si scopriranno i segreti dell’olio di oliva e della lana. Non mancheranno la chimica, la geofisica e lo studio dei fossili.

Tutti gli eventi in presenza sono a prenotazione obbligatoria (costo 0,5 euro a prenotazione).

Clicca qui per maggiori informazioni

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.