Riprende, dopo il maltempo degli scorsi giorni, il cronoprogramma degli interventi di pulizia dei rivi del fiume Entella e del torrente Rupinaro a Chiavari. Ad eseguire le operazioni la ditta Bio System per circa 17.400 euro.

«Massima attenzione ad un territorio fragile, da tenere costantemente monitorato: interveniamo per scongiurare situazioni di criticità, per favorire il più possibile il deflusso e garantire la portata massima verso i due corsi d’acqua», afferma il consigliere comunale Paolo Garibaldi.

In questo momento, è in fase di completamento lo sfalcio della vegetazione e la rimozione del materiale litoide presente nel rio Campodonico e nel rio delle Lamme, mentre a breve partiranno le operazioni di pulizia dei piccoli rivi affluenti dell’Entella, per oltre 2300 metri complessivi (il rio delle castagne, il fosso di Caperana, il fosso in prossimità del campo sportivo Daneri, quello in corrispondenza delle serre Giorgi Garden e della parrocchia di Caperana, fino a giungere al fosso di Ri basso e al rio in via San Pio X).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.