«Sono sempre d’accordo con le misure del governo, perché un sindaco deve essere sempre d’accordo con il governo. Abbiamo messo le mascherine obbligatorie quando erano necessarie perché avevamo un focolaio da contenere. Se ci saranno da mettere le mascherine obbligatorie a Genova le metteremo. In tanti le mettono già, anche fuori da centro storico, ed è una cosa positiva».

Sono le parole di Marco Bucci, sindaco di Genova, che a margine della conferenza stampa di chiusura del 60esimo Salone Nautico, commenta il prossimo Dpcm contenente ulteriori misure restrittive per il contenimento del contagio dal coronavirus.

«Noi dobbiamo fare vita normale, è questo quello che conta, e dobbiamo farlo per l’economia e la vita personale − dice Bucci − Fare vita normale e attrezzarci meglio possibile contro il contagio: mascherina, igienizzare le mani, distanziamento. Se tutti facciamo queste cose, lo facciamo per noi e per quelli che vivono con noi».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.