Per i prossimi tre anni, la Carcano Antonio spa utilizzerà energia da fonti al 100% rinnovabili. È il risultato della partnership siglata tra la storica società di produzione di laminati per l’imballaggio flessibile, con sede a Mandello del Lario (LC), e Axpo Italia. Si tratta di uno dei primi accordi pluriennali di produzione energia da fonti rinnovabili per il settore in Italia.

Cuore del progetto, gli impianti eolici, già esistenti, parte del gruppo Moncada Energy Group, uno dei principali operatori di mercato per le fonti rinnovabili in Italia. Situati nell’agrigentino, questi impianti sono stati individuati come ideali per far fronte allo specifico fabbisogno energetico per la produzione di Carcano.

Attualmente l’azienda necessita di circa 67M di Kw di energia all’anno e, grazie a questo accordo, potrà utilizzare la totalità di questa energia in modo completamente sostenibile, garantendo all’ambiente un risparmio di 21 mila tonnellate di CO2 l’anno.

Non solo, Axpo presenterà allo staff di Carcano un report trimestrale sull’andamento dei consumi e della produzione di energia nonché una certificazione della filiera energetica “green” degli impianti eolici.

Fondata nel 2000, Axpo Italia è uno dei maggiori player lungo l’intera catena dell’energia, terza in Italia nel mercato libero. Axpo Italia ha la sua sede centrale a Genova e sedi commerciali e di rappresentanza a Milano e Roma. Il Gruppo Axpo, nato in Svizzera nel 1914, è presente oggi in oltre 30 Paesi in Europa e occupa 4.500 persone.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.