“Ritorno al Ristorante” è il più grande evento gastronomico dell’autunno 2020 ideato da TheFork con il sostegno di altri grandi marchi del settore come S. Pellegrino, main partner dell’iniziativa, e Identità Golose.

Da oggi fino al 17 novembre nei 22 Paesi in cui opera l’azienda, 10 mila ristoranti partner proporranno una riduzione del 50% sul conto finale. In Italia, saranno circa 3.000 gli indirizzi aderenti, 3 i locali coinvolti in Liguria: i genovesi Buongustaio DOC, Panson dal 1790 e Antico Cedro (a Santa Margherita Ligure).

L’obiettivo è promuovere i ristoranti attraverso una massiccia campagna mediatica, sia per sensibilizzare i consumatori sull’importanza che ha oggi recarsi più spesso a mangiare fuori e sia per accendere i riflettori sulla necessità di una ripresa del settore della ristorazione. 

Negli ultimi mesi, nonostante un lento recupero, il comparto ha vissuto una crisi senza precedenti. Secondo una ricerca condotta da TheFork fra i suoi ristoranti partner, per il 56% dei rispondenti, i tavoli occupati alla riapertura sono stati meno della metà. Questo stesso studio evidenzia anche che, per gli addetti ai lavori, le leve di marketing più efficaci per aumentare i consumi sono l’attivazione di pubblicità online, le campagne TV e le offerte speciali dedicate ai clienti.

Da qui l’idea di “Ritorno al Ristorante”: offrire il 50% di sconto moltiplica per 4 le prenotazioni dei ristoranti aderenti nel periodo della campagna. Effetto moltiplicatore che sale a 9,5 per i ristoranti che aderiscono per la prima volta.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.