«La digitalizzazione dell’impresa è una delle grandi sfide di fronte a noi. E la rete dei competence è centrale per vincerla. Start 4.0 sta facendo un lavoro di rete capace di riunire importanti attori dell’economia e della ricerca territoriale e nazionale, a partire dal ruolo dell’Iit. I risultati ottenuti dicono della qualità del lavoro fatto e dell’importanza di continuare a credere e investire in questi strumenti». Lo ha dichiarato il sottosegretario allo Sviluppo economico Gian Paolo Manzella, che oggi nella sua visita all’ecosistema dell’industria e dell’innovazione genovese, ha visitato il Centro di Competenza Start 4.0, alla presenza della presidente Paola Girdinio e della responsabile esecutiva Cristina Battaglia.

«I Competence Centre 4.0 promossi dal Mise – ha aggiunto Manzella – devono essere il perno della rete italiana del trasferimento e della digitalizzazione. Un lavoro cruciale per il nostro futuro».

La rete nazionale degli 8 Competence Center Mise è un perno strategico per affrontare e vincere la sfida della transizione digitale del Paese. Il centro di competenza genovese Start 4.0, che riunisce 39 soggetti tra imprese di diversa dimensione e centri di ricerca, sta crescendo a un ottimo ritmo e rafforzandosi a livello nazionale ed europeo con importanti e strategiche alleanze.

Start 4.0 è diventato un catalizzatore d’innovazione per le imprese del territorio attraverso l’erogazione di servizi di orientamento, la possibilità di study visit per le pmi e una ricca offerta formativa in collaborazione con la Camera di Commercio di Genova e il Digital Innovation Hub di Confindustria Liguria. Inoltre, il finanziamento delle imprese, con l’erogazione di risorse per importanti progetti di innovazione su tecnologie d’avanguardia sta dando un impulso ulteriore sulla strada della digital transformation all’interno dell’ecosistema d’innovazione della Liguria in continua crescita.

 

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.