Sono stati 102 i Comuni che hanno avuto bisogno di una particolare assistenza per ottenere scuolabus in più a noleggio attraverso i fondi aggiuntivi messi a disposizione con il dl 3 settembre.

Lo ha specificato il direttore generale di Anci Liguria Pierluigi Vinai durante la conferenza stampa sugli aggiornamenti del coronavirus: «Dal punto di vista del trasporto la situazione è risolta. Segnalo anche esperienze di buone pratiche come il pedibus a Plodio, Toirano, Vezzano Ligure o il fatto che l’Alta Valle Arroscia abbia delegato il servizio aggiuntivo all’Unione dei Comuni».

Sul fatto che sei sindaci sui 176 Comuni dotati di scuola abbiano emanato un’ordinanza di rinvio dell’inizio della scuola a dopo le elezioni, Vinai consiglia di non «avventurarsi in questo tipo di operazioni. Tali ordinanzi sono valide solo se in presenza di problemi statici o di inagibilità».

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.