Prorogata di 12 mesi la validità dei patentini fitosanitari in agricoltura. Ad annunciarlo è l’assessore regionale all’Agricoltura Stefano Mai.

«Tutti i patentini per l’utilizzo dei prodotti fitosanitari, sia quelli in scadenza, sia quelli in rinnovo, sono prorogati di 12 mesi e comunque fino al novantesimo giorno successivo alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza», spiega Mai.

La misura, secondo l’assessore, permette di evitare rallentamenti nell’attività agricola in un periodo così complesso per tutta la filiera e, inoltre, di non dover organizzare dei corsi di formazione con tutte le limitazioni connesse dalle normative Covid-19. «Come Regione Liguria già durante il lockdown ci siamo attivati per prorogare la scadenza dei patentini e per dare il via libera alla formazione da remoto. Questa nuova proroga garantisce una boccata d’ossigeno alle nostre aziende agricole».

La proroga è solo un aiuto momentaneo, Mai ricorda agli agricoltori di evitare iscrizioni massive ai corsi di formazione alla scadenza dei termini. «Invito, quindi, chi ne avesse bisogno, ad attivarsi già ora con i soggetti autorizzati da Regione Liguria alla formazione, in modo da programmare e scaglionare il più possibile i corsi necessari al rinnovo».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.