Il Comune della Spezia ha deciso di proseguire la sospensione dell’attività didattica nelle scuole di ogni ordine e grado, fino a domenica 27 settembre.

In riferimento alla scadenza dell’ordinanza regionale n. 60, il sindaco Pierluigi Peracchini dichiara quanto segue: «In merito alle numerose richieste di chiarimento da parte delle famiglie sulla riapertura delle scuole domani, sentito il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, si anticipa la volontà di prorogare, stante la situazione epidemiologica, la sospensione dell’attività didattica nelle scuole di ogni ordine e grado fino a domenica 27.

La decisione sarà formalizzata in serata, dopo la consueta riunione sulla situazione epidemiologica ligure con gli esperti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza Covid-19 ma «per la doverosa organizzazione familiare e scolastica abbiamo deciso di anticipare già questa mattina l’intenzione di prorogare le misure anti assembramento intraprese finora. Ulteriori specifici chiarimenti in merito giungeranno in serata», precisa il sindaco.

Entro sabato, analizzato l’andamento epidemiologico nella città, sarà valutata e comunicata la ripresa delle attività scolastiche in presenza.

«Dopo quasi otto mesi di sospensione dell’attività didattica − dice il sindaco − il nostro obiettivo è quello di far tornare tutti i bambini e i ragazzi in classe, anche nel nostro Comune, il prossimo lunedì. Il trend dei contagi ci indica che le misure di contenimento del virus finora intraprese stanno funzionato perché c’è una stabilizzazione ma per consolidarla e vedere finalmente la curva dei contagi scendere, è necessario ancora uno sforzo da parte di tutti i cittadini».

«Invito pertanto tutti gli spezzini a seguire le indicazioni delle ordinanze emesse − ricorda il sindaco − indossare sempre e correttamente la mascherina, mantenere la distanza interpersonale e lavarsi frequentemente le mani. Sono queste le armi migliori che abbiamo per combattere il virus, e sono i comportamenti individuali a fare la differenza».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.