Erg ha collocato sul mercato obbligazionario green bond a 7 anni per 500 milioni di euro, a fronte di una domanda che ha superato quota 3 miliardi. Ne dà notizia Radiocor.

La solidità della domanda ha permesso di ridurre sensibilmente lo spread che, in chiusura, è sceso a 95 punti base sopra il midswap contro i 135 punti base sopra il midswap dell’indicazione iniziale.

I titoli Erg, che giungeranno a scadenza l’11 settembre 2027, pagheranno un coupon annuale fisso.

L’emissione è stata gestita in qualità di joint bookrunners da UniCredit, Mediobanca, Bnp Paribas, Credit Agricole Cib e Goldman Sachs International.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.