Costa Edutainment ha vinto il premio Index SNS 2020 come impresa culturale più performante in Italia. Il riconoscimento, assegnato ogni tre anni dalla Fondazione Scuola Nazionale Servizi, è stato consegnato nel corso della cerimonia di premiazione svoltasi ieri sera a Bologna e si riferisce al triennio 2016/2018.

Il premio Index SNS viene assegnato analizzando un campione di 168 imprese, tutte con fatturato annuo superiore ai 30 milioni di euro. I punteggi sono frutto di elaborazioni provenienti dai dati ufficiali di bilancio e dati relativi alle attività di formazione e ricerca forniti dalle imprese che dopo una prima stesura della classifica risultano in lizza.

Costa Edutainment è tra i leader in Italia nel settore dell’edutainment. Gestisce 11 strutture – Acquario di Genova, Galata Museo del Mare, Biosfera, Bigo e Dialogo nel Buio a Genova; Italia in Miniatura, Oltremare, Acquario di Cattolica e Aquafan in Romagna; Acquario di Livorno; Mediterraneo Marine Park a Malta – sul territorio nazionale e all’estero.

Ogni impresa è stata messa in competizione solo con le altre dello stesso settore. I punteggi delle imprese vincitrici dei premi Index SNS settoriali sono successivamente stati comparati per assegnare il premio Super Index SNS.

Il premio assegnato a Costa Edutainment si riferisce a uno dei dieci settori analizzati, quello dei servizi culturali, ed è stato assegnato a pari merito con Coopculture.

Il premio ricevuto è un riconoscimento all’impegno che da sempre Costa Edutainment pone nell’offrire al proprio pubblico esperienze ad alto valore aggiunto capaci di far vivere la cultura in modo nuovo e coinvolgente, rendendola accessibile a tutti.

Esperienze che si rivolgono a un pubblico ampio che ha nelle famiglie e nella scuola due importanti target di riferimento.

«Il riconoscimento appena ricevuto – afferma Giuseppe Costa, presidente e ad di Costa Edutainment – giunge particolarmente gradito in questo momento difficile per il settore culturale e turistico a causa dell’emergenza Covid-19. La nostra azienda non ha mai smesso di credere nell’efficacia della cultura come chiave per promuovere la crescita dei singoli, delle comunità e dei territori. Non abbiamo mai abdicato alla nostra mission anche in pieno periodo di lockdown e abbiamo continuato a dialogare e proporre esperienze edutainment anche a distanza grazie alle nuove tecnologie».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.