«Entro la fine del 2020 potremmo vedere Palazzo Rocca senza impalcature e godere del suo antico splendore». Così il sindaco di Chiavari Marco Di Capua, in sopralluogo al cantiere di Palazzo Rocca, commenta lo stato di avanzamento dei lavori di restyling.

Gli interventi in atto riguardano il rifacimento della facciata Sud, della copertura e del prospetto nord dell’edificio per una spesa complessiva di 1.410.000 euro.

«Rispetto alla mia ultima visita prima dell’emergenza sanitaria, il cantiere risulta essere a buon punto: quasi completato il rifacimento del tetto a nord, est ed ovest, si sta procedendo in questo momento alla copertura della parte a sud con lastre di ardesia della val Fontanabuona. Attualmente le decoratrici sono impegnate nelle lavorazioni della facciata nord, rispettando il timing dei lavori; mentre il restauro dei prospetti a sud è praticamente terminato. Con ulteriori risorse, derivanti dai ribassi d’asta, ci concentreremo sul ripristino delle finestre che hanno bisogno di specifici interventi conservativi», commenta il sindaco.

«L’amministrazione ha stanziato ulteriori 300 mila euro per le facciate a levante e a ponente, di cui sono in corso di approvazione i progetti esecutivi, per poter poi procedere con le apposite gare», conclude Di Capua.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.