Benetti ha deciso di portare Oasis 40M al Salone nautico di Genova, in programma dall’1 al 6 ottobre: si tratta del debutto ufficiale dell’innovativo e rivoluzionario yacht.

Consegnato recentemente all’armatore americano Tim Ciasulli, rappresentato dalla società di broker americana Merle Wood & Associates (è stato il primo Oasis 40M venduto negli Stati Uniti), lo yacht è stato mostrato in un’anteprima ristretta a Portofino, in occasione della conferenza stampa annuale del Gruppo Azimut Benetti. Ma è a Genova che farà il suo debutto ufficiale.

Oasis 40M è un’imbarcazione rivoluzionaria che, con i suoi 40 metri di lunghezza e con una stazza lorda di 385 GT, è realizzato interamente in vetroresina. Tra le caratteristiche principali dello yacht di Benetti, la particolare piscina e la “beach area”, uniche nel loro genere per yacht di queste dimensioni.

Altro plus di design, la plancia di comando, qui pensata come spazio polifunzionale da cui usufruire di una visuale panoramica su tre lati.

I tre ponti esterni sono stati progettati per garantire continuità tra gli ambienti esterni e interni, grazie a un innovativo layout e all’uso prevalente di materiali e colori dalle tonalità chiare.

Lo yacht di Benetti si sviluppa su 4 ponti con 5 cabine per 10 ospiti e 4 cabine per 7 membri dell’equipaggio, inclusa la comoda cabina del comandante, ed è equipaggiata con due motori MAN V12.

La barca raggiunge la velocità massima di 18 nodi e a 11 nodi, in lenta navigazione, consuma poco più di 100 l/h, con un’autonomia superiore a quella necessaria a compiere una traversata atlantica.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.