Con l’arrivo di settembre decade l’ordinanza del Comune di Alassio rispetto alla distribuzione e al consumo degli alcolici nei fine settimana e nelle ore notturne, adottata da quindici Comuni della Riviera Ligure per arginare fenomeni di vandalismi e comportamenti contrari alla quiete e all’ordine pubblico.

«Questo non significa – spiegano dall’amministrazione comunale – che possa venire meno il Regolamento di Polizia Urbana e le comuni norme del vivere civile».

Il consumo di bevande all’aperto in bottiglie di vetro e in lattine permane vietato a norma del regolamento civico; la guardia quindi non sarà abbassata anche in vista dei prossimi appuntamenti.

«Ora – annuncia il vicesindaco Angelo Galtieri – ci prepariamo a una serie di serate che certo richiameranno molto pubblico e grande interesse. L’obbiettivo è fare in modo che nulla possa turbare la ritrovata serenità di una città che da sempre ha voluto accogliere al meglio i propri ospiti. Venerdì 4 settembre ospiteremo una tappa dell'”Aperol Spritz Distretti Tour 2020 in collaborazione con l’organizzazione siamo stati molto rigorosi nel richiedere rispetto delle norme. Preziosa in questo senso il supporto e la condivisione coi locali nel segno di un divertimento consapevole. Sabato 5 settembre avrà luogo la cerimonia finale del Premio Alassio Centolibri – Un Autore per L’Europa che, grazie alla presenza dell’amico Gerry Scotti e della scrittrice Melania Mazzucco, richiamerà i pubblico delle grandi occasioni. Anche in questo caso abbiamo predisposto l’accesso e la disposizione delle sedie in Piazza Partigiani nel rispetto delle norme anti Covid-19».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.