Alla Spezia le tradizionali sezioni dei servizi 0-3 anni e delle scuole dell’infanzia sono state rimodulate in più unità educative con un’educatrice/insegnante di riferimento, per garantire la stabilità di piccoli gruppi di bambini in spazi dedicati ed esclusivi e per consentire la tracciabilità nel caso di un eventuale sospetto di contagio da Covid-19.

I nidi, le sezioni primavera, i centri bambini e le scuole dell’infanzia comunali riapriranno pertanto dal 14 settembre e, presumibilmente fino a dicembre, fatta salva diversa evoluzione positiva della situazione sanitaria, con una riduzione dell’orario di apertura.

Nella settimana dal 14 al 18 settembre i servizi educativi saranno aperti dalle ore 8 alle ore 12, mentre dal 21 settembre nei nidi, nelle sezioni primavera e nelle scuole dell’infanzia sarà garantito il servizio dalle ore 8 alle ore 14 con la ristorazione scolastica. I centri bambini funzioneranno regolarmente dalle ore 8 alle ore 13 senza pranzo.

Consapevoli dei disagi per la riduzione dell’orario causa emergenza Covid 19, il Comune della Spezia si sta impegnando per attivare per i genitori, entrambi lavoratori, che hanno difficoltà lavorative e/o organizzative, servizi dedicati per un prolungamento dell’orario.

È stato predisposto un patto di corresponsabilità tra il Comune della Spezia e le famiglie, relativo alla frequenza dei bambini per l’anno educativo 2020-21, in cui si sottoscrivono e assumono reciproci impegni volti a garantire condizioni di tutela della salute dei bambini, delle famiglie e del personale impegnato nello svolgimento delle attività educative-didattiche.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.