In occasione della 77esima Mostra Internazionale di Arte Cinematografica, in programma dal 2 al 12 settembre a Venezia, Rai Pubblicità presenta il docufilm “Genova San Giorgio – Ponte italiano”, che ripercorre le tappe della costruzione del nuovo ponte di Genova a due anni dal crollo.

L’evento – cui parteciperanno i rappresentanti delle istituzioni liguri e venete e delle aziende che hanno realizzato l’opera – è in programma per giovedì 10 settembre, alle 19,30, nello spazio della Regione Veneto – Fondazione Veneto Film Commission all’Hotel Excelsior presso il Lido di Venezia.

Genova e l’infrastruttura progettata dall’architetto Renzo Piano saranno dunque tra i protagonisti della prestigiosa kermesse culturale. Il docufilm – che non è in concorso al Festival ma viene presentato con un evento a latere – è una testimonianza unica su come i liguri hanno vissuto la ricostruzione, il significato profondo e altamente simbolico del nuovo ponte che rappresenta oggi il ricordo, la speranza, l’impegno, la determinazione non soltanto di una città, ma del Paese intero.

L’opera – 40 minuti condotti dall’attore Giancarlo Giannini – è anche un documento sulle eccellenze di Genova, una città che rappresenta una porta aperta, verso l’Europa e il mondo.

Nel docufilm scorrono le immagini delle antiche dimore nobiliari, i palazzi dei Rolli patrimonio Unesco, che sancirono la magnificenza e la potenza delle famiglie genovesi; e poi le botteghe storiche, i caruggi, Boccadasse, lo skyline della città, Palazzo Ducale, l’Acquario. Tutto nella cornice del mare, con i suoi profumi e i suoi sapori, e accompagnato dalla colonna sonora dei cantautori, altro segno distintivo di Genova.

Il docufilm è andato in onda su Rai 2 nella serata di giovedì 6 agosto riscuotendo un grande successo di pubblico.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.