Dopo oltre cinque mesi di chiusura, lunedì 10 agosto riapre il centro diurno per anziani di Villa Duchessa di Galliera a Cornigliano.

«Finalmente riapriamo le porte del nostro Centro diurno di Cornigliano − spiega la psicologa del Centro Camilla Bochicchio − Nessun nostro ospite e nessun dei nostri operatori è stato mai contagiato dal Covid 19, ma, nel rispetto delle normative, la chiusura di tutti i centri diurni si protraeva dal mese di marzo. Questo ha messo a dura prova le risorse e la resistenza delle famiglie con a carico persone anziane parzialmente autosufficienti, spesso affette da patologie neuro-cognitive, che si sono trovate sole nella cura e nella gestione del quotidiano dei loro cari».

L’attività del Centro diurno rappresenta per la persona anziana una fondamentale attività di socializzazione e per le famiglie un prezioso sostegno nella gestione dell’anziano. Ogni mattina, con pulmini dedicati, il nostro personale va a prendere l’anziano a casa e lo riporta la sera. Questa formula permette all’anziano di usufruire di un prezioso servizio assistenziale sanitario e sociale, senza rinunciare al vivere nella propria casa, cenare con la propria famiglia e mantenere la propria autonomia e le proprie abitudini.

Come da delibera 185 del 21 Maggio 2020 di A.Li.Sa. (Azienda Sanitaria Ligure) è stata ripensata l’intera organizzazione dei centri diurni per garantire la massima sicurezza degli ospiti e delle loro famiglie. Nel Centro Diurno Villa Duchessa verrà effettuato il test sierologico ad ogni ospite, garantito il distanziamento sociale sia sui pulmini che negli ampi saloni del Centro, svolte tutte le attività sempre in piccoli gruppi, impiegato personale controllato dotato di mascherine, monitorato lo stato quotidiano di salute di tutti.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.