Si svolgerà sabato 8 agosto a Boccadasse il mercato straordinario organizzato dal Comune di Genova in orario serale. I commercianti a partire dalle 15.30 monteranno gli stand che  rimarranno aperti al pubblico dalle 17 a mezzanotte.

I 115 banchi saranno allestiti tra lungomare Lombardo e la chiesa di Sant’Antonio.

Questa edizione, inclusi alimentari, prende il posto, per quest’anno, della tradizionale Fiera di Sant’Antonio: l’edizione 2020 non si è potuta svolgere a causa dell’emergenza sanitaria.

La decisione di organizzare il mercato nella fascia oraria 17-24 è stata concordata con gli ambulanti e le loro associazioni di categoria Fiva Confcommercio, Anva Confesercenti e Aval (Associazione venditori ambulanti liguri).

Confermato l’obbligo di indossare le mascherine e rispettare tutte le norme di sicurezza, tra cui l’acquisto di abbigliamento o con guanti monouso o dopo aver utilizzato l’apposito gel messo a disposizione dai commercianti.

«Non escludo altri momenti come questo – dichiara l’assessore al Commercio e all’ Artigianato Paola Bordilli – per creare anche situazioni ulteriori di lavoro per una categoria, agli ambulanti e fieristi, che come Comune abbiamo sostenuto e vogliamo continuare a sostenere creando nuove occasioni e momenti di collaborazione con le imprese».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.