La Liguria è tra le sette regioni italiane in cui i prezzi delle abitazioni usate segnano un calo, sia nel mese di luglio rispetto a giugno (-0,6%), sia nel trimestre (-1,2%) sia nel dato annuale (-1,8%). Lo rileva un report dell’Ufficio studi di Idealista.

La media nazionale dei prezzi delle case usate segna un trend in crescita in 13 regioni: a livello tendenziale i valori sono in aumento dell’1,4% rispetto a giugno, mentre la variazione annuale segna un +1,1%.

A luglio 2020 la Liguria registra il più alto valore a metro quadrato delle abitazioni usate: 2.467 euro, contro i 1.746 euro/mq di media nazionale. Il massimo storico ligure era stato raggiunto a gennaio 2012, con una media di 3.517 euro al mq.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.