Chiusura in rialzo per le Borse europee, spinte dai dai dati positivi dei PMI servizi dell’Eurozona. Francoforte segna +0,47%, Londra+1,14%, Parigi + 0,90%. Milano ha terminato le contrattazioni con Ftse Italia All Share +0,60% e Ftse Mib +0,64%, grazie anche ai risultati di acuni big. In calo lo spread Btp/Bund, a 148 punti (-1,61%)

A Piazza Affari si sono mossi bene i comparti materie prime (+4,45%), costruzioni (+3,51%) e telecomunicazioni (+2,14%), negativi chimico (-1,19%), tecnologia (-0,69%) e utility (-0,59%). In evidenza Saipem (+6,02%), Bper Banca (+5,8%), Buzzi Unicem (+5,16%), Tenaris (+4,48%)

L’euro/dollaro Usa guadagna lo 0,83%.

In rialzo l’oro (+1,23%) a 2.042,4 dollari l’oncia e il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che registra +3,55%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.