Dieci nuovi positivi al coronavirus in Liguria, con un nuovo cluster nel savonese. Oltre al caso di un ospite in una rsa in Asl 3, ci sono 9 casi individuati in Asl 2, di cui 7 relativi a un nuovo cluster di Savona.

Come riferisce Regione Liguria, alla base del contagio, una grigliata organizzata il 1 agosto a cui hanno partecipato una quarantina di persone. L’attività di tracciamento, ancora in corso, ha consentito di individuare a oggi sette positivi, tre dei quali relativi a operatori sanitari della rsa Vada Sabatia di Vado Ligure. L’attività di tracciamento prosegue anche all’interno della struttura tra ospiti e operatori: i test già effettuati hanno dato esito negativo.

Sempre a Savona si sono registrati altri due casi slegati: un operatore sanitario rientrato in servizio dalle ferie e sottoposto a tampone (come richiedono le indicazioni di Alisa in questi casi), e un contatto di caso già accertato.

I casi totali da inizio emergenza salgono a 10.293.

Gli attualmente positivi sono 1.149 (+3), di cui 22 in ospedale (di cui 2 in terapia intensiva)
190 in isolamento domiciliare (-4). I guariti non più positivi sono 7.575 (+7 rispetto a ieri). Nessun deceduto nella giornata di oggi. I tamponi fatti oggi sono 738, per un totale di 202.008 da inizio emergenza.

Gli ospedalizzati:
Asl 1 = 5
Asl 2 = 5
Asl 3 Villa Scassi = 4
Galliera = 2
San Martino = 3 (2 UTI)
Asl 4 = 2
Asl 5 = 1

Attualmente positivi per residenza:
IM = 62 (+0)
SV = 140 (+5)
GE = 763 (+0)
SP = 27 (-1)
Fuori regione = 54 (+1)
Altro o in fase di verifica = 103 (-2)

Le sorveglianze attive (contatti di positivi) = 678
Asl 1 = 54
Asl 2 = 173
Asl 3 = 241
Asl 4 = 88
Asl 5 = 122

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.