È stata inaugurata questa mattina la nuova rimessa Atp della val Polcevera, in via Lungotorrente Secca 26 rosso.

L’infrastruttura, che risulta fondamentale per il mantenimento e il miglioramento delle linee imprenditoriali E e H, è stata intitolata a Daniele Ressi, autista di Atp e rappresentante sindacale Uil scomparso il 30 luglio di 4 anni fa, a seguito di un tragico incidente.

Alla cerimonia hanno partecipato i genitori di Daniele Ressi, Tina e Mario, insieme a Claudio Garbarino, consigliere delegato ai trasporti di Città Metropolitana, Enzo Sivori, presidente di Atp Esercizio, Matteo Campora, assessore ai Trasporti del Comune di Genova. Presenti tanti lavoratori e colleghi di Ressi, insieme ai rappresentanti di Uil: Mario Ghini, segretario generale Uil Liguria, Roberto Gulli, segretario generale Uiltrasporti Liguria, Giuseppe Gulli, segretario organizzativo Uiltrasporti Liguria.

I lavori di sistemazione e bonifica hanno interessato un’area di circa 2000 metri quadrati, su cui è possibile parcheggiare 22 mezzi. L’operazione ha coinvolto anche gli autotrasportatori genovesi, che da tempo reclamavano spazi adeguati, come spiega Garbarino: «Una parte dello spazio è data in gestione ai privati, che proprio in questi giorni stanno sistemando l’area. Città Metropolitana e Atp si occuperanno delle utenze e anche del servizio di guardianaggio».

Lo stesso Giuseppe Tagnochetti, coordinatore della società Autotrasportatori Uniti, conferma: «Avevamo bisogno di questi spazi e ci fa piacere essere stati ascoltati. Il fatto che un comparto importante come il trasporto pubblico lavori in sintonia con l’autotrasporto e la logistica è un bel segnale».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.