Si chiama TerrAgir3 ed è un progetto europeo dedicato alla promozione di agriturismi, fattorie didattiche e aziende ittiche attraverso la loro offerta di attività, esperienze e prodotti tipici.

TerrAgir 3 è un progetto finanziato dal programma Italia-Francia Marittimo, con capofila la Provincia di Nuoro e partner Regione Liguria, Regione Toscana, Odarc (Ufficio di sviluppo agricolo e rurale della Corsica), Consorzio per la tutela dell’olio extra vergine di oliva Dop Riviera Ligure, Strada del vino Cannonau, Federazione Strade del Vino, dell’Olio e dei Sapori di Toscana, Conseil Interprofessionnel des Vins de Corse – Civ.

«Si tratta di un progetto molto importante che punta a valorizzare esperienze uniche che si possono vivere in Liguria – spiega l’assessore regionale all’Agricoltura Stefano Mai – con TerrAgir3 abbiamo dato vita a una sinergia fra istituzioni, imprese e gli operatori che promuovono il nostro territorio. Si tratta di un investimento di circa 276 mila euro che ci ha consentito in questi ultimi due anni di creare una vera e propria rete di aziende che possono offrire un’accoglienza speciale».

Si tratta di un tipo di turismo che oggi, dopo la pandemia di Covid-19, è molto ricercato. «Passeggiate nei sentieri e nei boschi, escursioni in bicicletta, a cavallo o in canoa, il contatto con la natura, il benessere e la ricerca di prodotti buoni e sani. Grazie all’intenso lavoro di tutti i partner, oggi potremo agire promozionando la Liguria anche attraverso un video che sarà proposto agli operatori turistici, ai blogger e agli influencer nazionali e internazionali. Per questo voglio ringraziare Genova Liguria Film Commission che lo ha realizzato», afferma Mai.

Al lancio di questo progetto hanno aderito 91 aziende. «È un numero importante – dice Mai – che testimonia la volontà di fare sistema. Voglio anche ribadire che per gli operatori dell’oleoturismo e dell’enoturismo interessati, sarà sempre possibile aderire e confido che questo numero crescerà stabilmente. Da tutto questo oggi siamo in grado di avere un elenco completo di aziende e di attività ed esperienze da poter fornire agli operatori turistici, i quali potranno comporre dei pacchetti di soggiorno da vendere direttamente online».

Il Consorzio di tutela dell’olio extravergine di oliva Riviera Ligure Dop è partner del progetto e coinvolge nella sua attività anche altre due indicazioni di origine liguri: i vini e il basilico.

Unioncamere ha realizzato una ricognizione sul territorio ligure delle aziende Green&Blue, ottenendo una profilazione dell’offerta esperienziale presente nel territorio ligure. È stata eseguita un’analisi Swot che ha consentito di identificare le tendenze di chi vuole vivere la Liguria attraverso esperienze uniche e differenti. A questo si sono aggiunti un percorso formativo permanente per le imprese coinvolte e la realizzazione della Carta dell’Accoglienza, attraverso la quale è garantito un livello di alti standard per i servizi di accoglienza del pubblico, in modo da diffondere buone prassi e realizzare un sistema d’accoglienza integrato.

«Liguria International si è focalizzata sulla promozione internazionale del turismo esperienziale attraverso i prodotti tipici e le strutture che caratterizzano la nostra terra – precisa il presidente di Liguria International, Ivan Pitto – inizialmente erano previsti due educational rivolti a tour operator e blogger del settore, ma a causa dell’emergenza dovuta al Covid-19, abbiamo ritenuto utile realizzare di un video emozionale che racconti come la Liguria può ospitare turisti di tutte le età a vivere esperienze per ogni gusto: dalla campagna, all’agriturismo, alla benessere di una Spa e, ovviamente, un tuffo nel nostro meraviglioso mare. Il tutto accompagnato da buon cibo e da prodotti Dop, come l’olio e il basilico, la focaccia al formaggio e le eccellenze dell’albenganese e tanto buon vino. L’obiettivo è quello di convincere il turista straniero che la Liguria può offrire molto proprio in un momento dove le distanze e il gusto dello stare all’aria aperta sono le formule vincenti».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.